giovedì 13 marzo 2014

Short Story Project #2: Glitches di Marissa Meyer (Cronache Lunari #0.5)

Diglielo, Malefica!
C'è ancora qualcuno su questo blog che non sa del mio amore per Marissa Meyer? Uhm, non vedo mani alzate. Temo di no lol La mia scelta per questa seconda novella risulterà quindi abbastanza scontata, ma abbiate pazienza! So che siete in molti a seguire Croncache Lunari con passione, come me! E' una serie davvero particolare, che mi ha rapito il cuore come poche. Se ancora non avete iniziato questa serie ho una sola parola per voi: folli! e_e Non vorrete mica attirare su di voi l'ira di Malefica, vero? Vero? A parte gli scherzi, è una serie che consiglio tantissimo. Datele una possibilità! In ogni caso, oltre ai tre libri usciti finora (da noi solo due per il momento) la serie conta anche tre novelle.

Ho scelto di partire con la prima in ordine cronologico, Glitches. Si tratta di un breve prequel in cui incontriamo una Cinder undicenne alle prese con la sua nuova famiglia. Assistiamo al suo viaggio verso Nuova Pechino, al suo primo incontro con la matrigna Adri e con le sorellastre Peony e Pearl, e, tra mille dubbi legati alla sua natura, la vediamo scoprire il suo dono, la sua grande bravura come meccanico.

Titolo: Glitches
Serie: Cronache Lunari #0.5
Autore: Marissa Meyer

Trama: Cinder, meccanico di talento, è un cyborg. E' una cittadina di seconda classe, con un passato misterioso, bistrattata dalla matrigna e incolpata della malattia che ha colpito la sua sorellastra. In Glitches, un breve prequel di Cinder, vediamo le conseguenze di questa malattia e il peso emotivo che ha su Cinder. Qualcosa che potrebbe o non potrebbe essere un'anomalia.

Per la traduzione sono stata fedele al lavoro già fatto dai traduttori italiani della serie per quanto riguarda termini particolari, legati soprattutto alle nuove tecnologie che l'autrice ha inventato per il suo mondo futuristico. Per esempio librante (hover), mediashermo (netscreet), display oculare (vision). Ho fatto attenzione nel riportare fedelmente le parole e le frasi che nel testo originale erano in corsivo, in maiuscolo o in grassetto, mantenendo invariati i toni, l'enfasi e le parole chiave scelte dell'autrice. Spero che vi piacerà, personalmente l'ho adorato alla follia :) 

Per leggere la novella online o scaricarla cliccate qui
(Per scaricare cliccare il tasto download in alto a destra)

6 commenti:

  1. *____* non vedo l'ora di leggerla!!

    RispondiElimina
  2. Ti ho appena inviata un'email perchè non mi apre i pdf!!! T.T
    Grazie per il lavoro che stai svolgendo!!! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps. io ho paura da sempre di Malefica, non dovevi mettere una gif con lei!!! *piango*

      Elimina
  3. Cavolo Vanessa, ma che brava che sei! Brava e volonterosa!

    RispondiElimina
  4. Non ho ancora iniziato questa serie, ma dovrò farlo al più presto **
    P.S. Ho appena finito di leggere Free Four e devo dire che la traduzione è davvero ottima ** Brava davvero :)

    RispondiElimina