martedì 26 settembre 2017

Top Ten Tuesday #20: Ten Books That Feature Nerd Characters

Ciao a tutti! Oggi per Top Ten Tuesday si parla di personaggi accomunati da una caratteristica particolare a nostra scelta e io ho pensato di tirare in ballo una categoria che conosco bene e di cui amo leggere: i nerd. Amanti della lettura, della scrittura, dell'arte, appassionati di telefilm, di cinema, di fumetti, cosplayer, fangirl, blogger, gamer e chi più ne ha più ne metta. Personaggi che spesso (anche se non sempre) sono imbranati, timidi, impacciati. E io li amo per questo, perchè sono una di loro.

The Boy band di Goldy Moldavsky ha per protagoniste un gruppo di giovani fangirl che tengono sotto assedio l'hotel in cui alloggiano i cantanti di una famossima boy band. L'ho amato perchè all'inizio sembra il classico libro/fan fiction in cui l'idolo si innamora della fan, invece è una storia assurda e geniale che mi ha fatto morire dal ridere. Potere alle fangirl! Incantesimo tra le righe di Jodi Piccoult e Samantha Van Leer racconta la storia di Delia, una ragazza solitaria e amante dei libri, che si innamora del personaggio di uno dei suoi romanzi preferiti, scoprendo che mentre lei sogna di vivere in un fantasy, lui al contrario non vede l'ora di uscire da quelle pagine. Una vera avventura letteraria. In Qualcosa di molto speciale di Sandy Hall a tenere alta la bandiera del disagio sociale ci sono Lea e Gabe, due timidissimi amanti della scrittura che si conoscono proprio durante un corso di scrittura creativa. Sandy Hall ha molto a cuore questa categoria e infatti anche negli altri suoi libri trovate citati colossi come Il signore degli anelli o Doctor Who. In I nostri cuori chimici di Krystal Sutherland abbiamo invece Henry, uno dei miei preferiti, un giovanotto adorabile che ama alla follia Harry Potter ed è abbonato a Netflix. Le citazioni si sprecano e io sono andata in brodo di giuggiole.  
La protagonista di Eliza and Her Monsters di Francesca Zappia è una delle migliori rappresentanti di questa categoria. Eliza è una bravissima disegnatrice che è stata capace di creare un mondo intero con il suo webcomic Monstrous Sea, ma è molto timida e ansiosa e per questo si nasconde dietro un ostinato anonimato. Il libro esplora in modo approfondito tutto il mondo dei fandom: forum, fan fiction, cosplay, fan art. Parla anche di amicizia e dei rapporti nati online. Si sa che ogni buon nerd deve avere una vita sociale più attiva online che nel mondo reale lol In The Extraordinary Secrets of April, May and June di Robin Benway, potete trovare un'altra grande fan della lettura e di Harry Potter, April, maggiore di tre sorelle dotate di poteri magici. Epica la scena in cui, dopo un'intrusione a casa loro, lei si precipita a controllare che i suoi libri di Harry Potter siano intatti lol E come non citare Matilde di Roald Dahl, una delle divoratrici di libri più voraci della storia. La immagino una volta cresciuta: divano, libro, Netflix e tazza di caffè in mano.
Ma anche nei libri italiani troviamo qualche nerd! Per esempio in Il segreto della crisalide di Denise Aronica la protagonista Liv passa l'estate in un centro per ragazzi con disturbi comportamentali a causa della sua ossessione per la lettura, andata fuori controllo dopo la morte dei genitori, tanto da farla isolare dal resto del mondo. Qui conosce altri ragazzi appassionati di videogiochi e giochi di ruolo con cui nerdare in compagnia. Nel romantico Le strane logiche dell'amore di Tania Paxia, la protagonista Cameo è una lanciatissima book blogger che finisce per innamorarsi di una scittore. A me queste cose non capitano mai sigh. Infine in La prima cosa bella di Bianca Marconero, Dante è un appassionato di cinema e fumetti e un aspirante regista.
Vi piacciono questo genere di personaggi? *w*

lunedì 25 settembre 2017

Novità della settimana (25settembre/1ottobre)

Ciao a tutti e buon lunedì! Tenetevi forte, perchè questa settimana ci aspettano veramente un sacco di libri interessanti. Presenze maligne, prigioni, reality show,  dimensioni parallele, storie d'amore.. Ne abbiamo per tutti i gusti. Basta trovare il libro che fa per noi! Io? Sono rimasta colpita in particolar modo da "I mondi di Albie Bright" e "La casa di vetro", ma li voglio tutti! Ma tutti tutti! Settembre si chiude con il botto! Se tutte le settimane fossero così, finiremmo subito in banca rotta. E voi? Cosa vi ispira di più? :)

Titolo: Cuore Oscuro
Autore: Naomi Novik          
Editore: Mondadori              
Prezzo: 19,50 Euro                 
Data d'uscita: 26 Settembre 2017


Trama: Agnieszka è una contadina diciassettenne goffa e sgraziata che vive insieme alla famiglia in un piccolo villaggio del regno di Polnya. Su tutti loro incombe la presenza maligna del Bosco, che sta progressivamente divorando l'intera regione. Per mantenere al sicuro se stessi e i loro villaggi dalle minacciose creature del Bosco e dai sortilegi mortali che lì si compiono, tutti gli abitanti della valle si affidano a un misterioso e solitario mago noto con il nome di Drago. Quest'ultimo sembra l'unico, infatti, in grado di controllare con la sua magia il potere imperscrutabile e oscuro del Bosco. In cambio della sua protezione, però, l'uomo pretende un tributo: ogni dieci anni avrà la possibilità di scegliere una ragazza tra le diciassettenni della valle e di portarla con sé nella sua torre. Un destino a detta di tutti terribile quasi quanto finire nelle grinfie del Bosco. Con l'avvicinarsi del giorno della scelta, Agnieszka ha sempre più paura. Come tutti dà infatti per scontato che il Drago non potrà che scegliere Kasia, la più bella e coraggiosa delle "candidate" nonché sua migliore amica. Ma quando il Drago comunica la sua decisione, lo sgomento è generale.

Titolo: La figlia del guardiano
Autore: Jerry Spinelli          
Editore: Mondadori              
Prezzo: 16 Euro                 
Data d'uscita: 26 Settembre 2017


Trama: Cammie vive tra le mura di una prigione, ma non è una detenuta. È la figlia del direttore del carcere di Two Mills, in Pennsylvania, dove trascorre le sue giornate insieme alle ospiti dell'ala femminile: Boo Boo con le sue unghie laccate di rosso e la sua debordante allegria, Tessa e la sua parlantina pungente, la silenziosa Eloda, ammessa nell'appartamento del direttore come domestica. C'è chi deve scontare una condanna per furto, chi ha commesso un crimine inconfessabile, ma per tutte Cammie è la piccola Tornado, la mascotte della prigione. Ora che il suo tredicesimo compleanno è vicino, però, Cammie desidera quello che ha perduto quand'era bambina, ed è determinata a cercarlo proprio tra le detenute: una madre.    

Titolo: La casa di vetro
Autore: Len Vlahos          
Editore: Piemme              
Prezzo: 17 Euro                 
Data d'uscita: 26 Settembre 2017
 
 
 


Trama: Jared Stone è un politico stimato e un buon padre di famiglia quando un tumore terminale manda a rotoli la sua vita. Angosciato all'idea di non poter garantire alla moglie e alle due figlie un futuro decoroso, Jared decide di vendere quello che gli resta da vivere su eBay. Il fatto assurdo è che qualcuno lo compra, qualcuno deciso a ricavare dalla morte di un uomo un reality show. Questa è la storia di un padre che ama la propria famiglia al punto da mettere in vendita la propria dignità. E quella di una figlia decisa a restituirgliela. 

Titolo: I mondi di Albie Bright
Autore: Christopher Edge          
Editore: Mondadori              
Prezzo: 17 Euro                 
Data d'uscita: 26 Settembre 2017
 
 
 


Trama: Alla morte della mamma, un piccolo buco nero si apre nel cuore di Albie. E quando il papà - che, come la madre, è un noto scienziato - gli rivela che secondo la fisica quantistica lei è ancora viva in qualche universo parallelo, Albie non riesce a smettere di pensare a come fare per rivederla. Con la Teoria della banana quantistica (lo sapete che le banane sono radioattive?), trasformerà uno scatolone nella porta per un'altra dimensione e viaggerà tra universi identici al suo se non per una piccola differenza. Qui incontrerà imprevedibili versioni di se stesso: un Albie cattivo, una geniale Albie femmina e la mamma di un Albie che non c'è più. E scoprirà che siamo tutti fatti di polvere cosmica e che guardando il cielo vi troveremo sempre le persone che amiamo. 
Titolo: Il re bambino e il mostro di Kakk (Il re bambino #2)
Autore: Andy Riley          
Editore: Mondadori              
Prezzo: 12,90 Euro                 
Data d'uscita: 26 Settembre 2017
 
 


Trama: Edwin non è un ragazzino normale. È un re, con tanto di trono, armatura e castello con passaggi segreti in piena regola. Quando nel regno si diffonde la notizia che un mostro enorme e spaventoso si è risvegliato, Re Edwin elabora un piano furbissimo per sconfiggerlo. Ma sulla sua strada trova l'imperatore Nurbinson, che per una volta decide di essere più astuto di lui.  

Titolo: Ti amo già da un po'
Autore: Tania Paxia          
Editore: Newton Compton              
Prezzo: 7,90 Euro                 
Data d'uscita: 28 Settembre 2017
 


Trama: Manca una settimana a Natale. Maybelle e Luke, entrambi avvocati, sono nel loro appartamento e stanno discutendo animatamente per via di un caso che May non ha voluto accettare e che il padre di Luke, capo del prestigioso studio di avvocati di New York Davis & Davis, le ha ordinato di prendere in carico. May è determinata a non cedere, Luke è irremovibile sulla posizione della famiglia. I toni si alzano e il confronto diventa un litigio vero e proprio. May, delusa dall'atteggiamento del fidanzato, se ne va sbattendo la porta. Partirà alla volta del New Hampshire: trascorrerà le festività nella casa di famiglia con i genitori e cercherà di chiarirsi le idee. La cittadina di Keene non le è mai sembrata così bella, e anche se ha un macigno sul cuore, May non può fare a meno di sentirsi davvero a casa, in mezzo alla neve, a romantiche decorazioni, cioccolate calde col cuore di gelato, e soprattutto non immaginava di incontrare di nuovo Peter, il suo amico di un tempo che forse non ha mai davvero capito... 

Titolo: Volevo essere la tua ragazza
Autore: Meredith Russo          
Editore: Newton Compton              
Prezzo: 10 Euro                 
Data d'uscita: 28 Settembre 2017
 
 


Trama: Amanda Hardy si è appena trasferita, e nella nuova scuola non conosce ancora nessuno. Vorrebbe farsi dei nuovi amici, ma ha un segreto, e per mantenerlo non deve dare troppa confidenza a nessuno. Almeno questo è il suo proposito. Ma quando incontra il dolce e accomodante Grant, Amanda non può fare a meno di lasciarlo entrare, poco alla volta, nella sua vita. Man mano che trascorrono il tempo insieme, Amanda si rende conto di quante cose si sta perdendo nel tentativo di tenere al riparo il proprio cuore. Giorno dopo giorno si ritrova a voler condividere con Grant tutto di se stessa, compreso il suo passato. Ma è terrorizzata all'idea che, una volta saputa la verità, il ragazzo non sarà in grado di vedere oltre, e si allontanerà per sempre. Qual è il terribile segreto che Amanda non vuole rivelare? Un nome: Andrew. È il nome con cui Amanda era conosciuta nella vecchia scuola e nella vita che ha rinnegato. Ma davvero la verità può avere un prezzo così alto? 

Titolo: Firebird - La trilogia
Autore: Claudia Grey          
Editore: HarperCollins              
Prezzo: 29,90 Euro                 
Data d'uscita: 28 Settembre 2017
 
 
 


Trama: Quante forme diverse può assumere l'amore? La forza che attrae due persone l'una verso l'altra si può chiamare destino, o è qualcosa di più fragile e sfuggente? Marguerite, giovane figlia di due rivoluzionari inventori, scoprirà sulla propria pelle le risposte a queste domande grazie al Firebird, un congegno che può trasportare le persone nelle dimensioni parallele in cui si realizza ogni possibile variazione della realtà. Insieme ai due assistenti ricercatori Paul e Theo, entrambi innamorati di lei, verrà coinvolta in una corsa senza respiro per salvare il multiverso dalle mire del perfido Wyatt Conley, assetato di potere, e dalla follia dei suoi insospettabili soci, capaci di progettare la distruzione di interi universi per recuperare una sola vita. Ma la sfida più dura per loro sarà affrontare le diverse versioni di se stessi, specchi dell'oscurità potenziale nascosta in ognuno di noi. 

Titolo: La distanza tra le stelle
Autore: Lily Brooks-Dalton          
Editore: Nord              
Prezzo: 16.40 Euro                 
Data d'uscita: 28 Settembre 2017
 


Trama: Questa è la storia di due solitudini che si sfiorano nel silenzio. Questa è la storia di due esistenze lontane eppure vicinissime come la distanza fra le stelle. Augustine ha dedicato la sua esistenza allo studio delle stelle. Non ha mai avuto una famiglia, né un vero amore; ha invece sempre avuto il suo telescopio, lassù, in un osservatorio astronomico nell'Artico. Così, quando scatta un allarme rosso e tutti gli altri scienziati vengono richiamati a casa, lui rifiuta di seguirli: è vecchio, non ha nessuno cui tornare, e ha scorte sufficienti per il tempo che gli resta. Poi le comunicazioni con l'esterno si interrompono del tutto e ad Augustine non rimane che guardare verso il cielo. E attendere. Sully ha sacrificato tutto per diventare astronauta. E la missione dell'Etere è stata un successo: lei entrerà nella Storia come il primo essere umano ad aver messo piede su Giove. Eppure, quando la navicella spaziale è ormai vicina all'atmosfera terrestre, le comunicazioni con la base s'interrompono. Atterrita, Sully lancia un SOS, sperando che qualcuno lo raccolga. E qualcuno, nell'angolo più remoto della Terra, risponde. Grazie a quel filo invisibile, la distanza siderale tra Sully e Augustine si colma e le loro solitudini s'intrecciano in un rapporto cui entrambi si aggrappano come naufraghi, lontani eppure vicinissimi, entrambi spaventati e stupiti dalla realtà che devono affrontare. E, mentre il mondo sembra scivolare in un silenzio assoluto, i due riscopriranno il vero significato della vita, e soprattutto della speranza. 

domenica 24 settembre 2017

RECENSIONE | Aspettami fino all'ultima pagina - Sofίa Rhei

Aspettami fino all'ultima pagina di Sofίa Rhei 
Autoconclusivo
Newton Compton (2017) | 256 pagine | 10 Euro

Silvia ha quarant'anni e vede ormai allontanarsi sempre di più il suo sogno di costruire una famiglia felice. Da tre anni è innamorata di Alain, un uomo sposato che la tiene legata a sè con parole dolci, notti infuocate e promesse vane. Dopo l'ennesima delusione, con una casa ancora una volta vuota e il cuore a pezzi, Silvia è finalmente decisa a lasciarselo alle spalle definitivamente, ma lui torna alla carica e gli bastano poche parole per averla di nuovo ai suoi piedi. Come sempre. Silvia odia essere così debole, sa che quella non è una relazione sana, ma non riesce a fare a meno di lui. Preoccupata, la sua amica Isabel la convince a parlare con un terapeuta che l'aiuti a fare chiarezza dentro di sè. Ma l'uomo che Silvia si trova davanti è molto diverso da quello che si aspettava, e l'accompagna in un viaggio alla ricerca di se stessa attraverso le pagine di libri bellissimi, che la portano sempre più lontana da Alain e dritta tra le braccia dell'affascinante Odysseus... 

Recensione
Eccone un altro. Inseritelo nell'infinita lista di libri che iniziano bene, con idee e situazioni interessanti, e poi finiscono per sprofondare nella banalità e nella noia più totale. Un fenomeno in Spagna, acclamato e applaudito, grande successo, tante belle parole... e poi siamo sempre allo stesso punto. Best seller, non li capirò mai. La trama e la bellissima copertina mi avevano decisamente incuriosito, tanto che era stata una delle uscite Newton Compton annunciate all'incontro al Salone di Torino che mi ero assolutamente ripromessa di leggere. Sono stata davvero felicissima di riceverne una copia dalla casa editrice, tanto che è finita dritta sul comodino, davanti ad altri libri in attesa di essere letti. Io ci ho messo tutto l'entusiasmo possibile, ma purtroppo le mie aspettative sono state deluse.

In realtà la prima metà del libro non è niente male. Silvia vive un periodo molto buio a causa di Alain, un uomo sposato con cui ha una relazione clandestina da diversi anni. Tra loro non è solo sesso, ma vero amore, e lui continua a prometterle che lascerà la moglie per lei e che un giorno potranno vivere il loro amore alla luce del sole. Ovviamente, sono solo parole al vento. Un classico. Lui non merita neppure l'appellativo di uomo. É solo un viscido verme che pretende di avere due donne ai suoi piedi, ma poi non riesce a renderne felice neppure una. Comportandosi così, ha finito solo per avere una moglie infelice ed arrabbiata e un'amante sempre più ferita e delusa. É uno di quegli individui che meritano la solitudine. Silvia soffre tantissimo per questa situazione, ma nonostante lui la tratti come una ruota di scorta e non mantenga mai le sue promesse, lo perdona sempre. Ogni volta che litigano per qualche motivo, lui poi torna alla carica pieno di belle parole e dolci promesse e lei ci casca sempre, incapace di resistere al suo fascino. É una situazione frustrante. Silvia è consapevole di quanto sia malata e sbagliata la loro relazione, ma non riesce a vivere senza di lui. Non riesce a trovare il coraggio che le servirebbe per chiudere per sempre con lui. Non riesce ad arrendersi, cerca di vedere del buono anche dove non c'è perchè ormai ha quarant'anni e chiudere quella relazione significherebbe accettare di aver sprecato tre anni della sua vita in qualcosa che non le porterà nulla, e prendere consapevolezza del fatto che rischia di rimanere sola e non avere mai una famiglia. La situazione non è facile e Silvia è davvero nel pallone, così la sua amica Isabel le consiglia di vedere un terapeuta.

E qui entra in scena l'elemento che più mi è piaciuto della storia. Il terapeuta è un tipo un po' particolare: lavora solo attraverso i libri. Ad ogni seduta affida a Silvia una lettura grazie alla quale poi l'aiuta ad incanalare le sue emozioni e a riflettere sulla sua vita. Ho trovato quest'idea molto azzeccata, perchè è proprio vero che i libri possono essere terapeutici, leggere ci aiuta a riflettere e a vedere le cose in modo diverso (e ovviamente, sono un antidoto alla tristezza!). Quante volte ci capita di incontrare un personaggio con cui condividiamo gli stessi dolori? Quante volte ci rendiamo conto dei nostri errori solo dopo averli visti ripetere dal personaggio di un libro? Mi è capitato tante volte, e il nome del mio blog ne è testimone. Quando sono triste, triste davvero, i libri sono l'unica soluzione. Una bellissima idea, di cui ho condiviso a pieno la filosofia, ma che avrebbe potuto essere sfruttata meglio. Quest'aspetto della storia a mio parere avrebbe dovuto essere centrale, invece purtroppo si è rivelato molto marginale. Silvia incontra il terapista solo tre volte e questo le basta per risolvere tutti i suoi problemi. Il suo percorso avrebbe dovuto essere al centro della narrazione. I libri avrebbero dovuto essere il cuore di questa storia. 

Fino alla metà del libro, comunque, mi stavo godendo la lettura, elencando mentalmente i dodici modi più fantasiosi in cui avrei voluto uccidere Alain. Poi il crollo. Un crollo che ha un nome e un cognome. Odysseus Thanos. Dalla sua entrata in scena le cose sono andate peggiorando fino a rendere la storia veramente banale ed insopportabile. Odysseus è un misterioso giovanotto che inizia ad aggirarsi per gli uffici dell'azienda dove lavora Silvia. Ovviamente lui la nota, anzi ne resta folgorato, tanto che, nonostante la conosca a malapena, la invita ad accompagnarlo durante un viaggio di lavoro all'estero. Certo. Chi non partirebbe all'istante. Ma ovviamente tutto va meravigliosamente, tutto è perfetto. Lui è bello, ricco, interessante. Il suo lavoro gli permette di conoscere personaggi famosi e pezzi grossi in ogni ambiente, così le da addirittura la possibilità di conoscere la sua attrice preferita, che diventa la sua nuova migliore amica. Ė tutto troppo perfetto, melenso, noioso. Con lui è pura magia e Silvia si dimentica di Alain in tre secondi netti, salvo poi farsi prendere dai sensi di colpa e finire invischiata in questo triangolo amoroso assurdo in cui lei saltella dall'uno all'altro completamente nel pallone senza sapere dove sbattere la testa. Ho perso sempre più l'interesse per la vicenda e ho trovato Silvia sempre più insopportabile. All'inizio mi faceva tenerezza, perchè si vedeva che ci teneva davvero ad Alain ed era pronta a rischiare il tutto per tutto per lui. Non voleva arrendersi. Conosco la sensazione. Ma poi basta che arrivi il primo belloccio e cambia tutto. Come se per dimenticare un amore, l'unica cosa possibile fosse buttarsi tra le braccia di un altro uomo. Ho finito per odiarla. Ps. Sesso in un carro funebre. Ho detto tutto.

Cosa mi aspettavo da questa libro? La storia di una donna in difficoltà che attraverso i libri scopre che prima di essere felici accanto ad un uomo, dobbiamo essere felici con noi stessi. Cosa ho avuto invece? La storia di una donna incapace di stare sola, che cerca l'amore ad ogni costo. Poteva essere molto meglio di così, ed è un vero peccato. Però carino l'inaspettato plot twist finale sul terapeuta, fuori dalle righe. Ha risollevato per un attimo le mie speranze, ma ormai era tardi.    

 
Così così

"La vita offre tanti inizi affascinanti, esordi possibili di storie incredibilmente promettenti. Ma pochissimi di questi inizi si svilupperanno in una trama e ancor meno avranno un finale all'altezza. L'unico modo per guarire dagli inizi era trovare, o costruire, un proseguimento altrettanto accattivante. E questo poteva farlo soltanto il lettore, cioè lo spettatore della vita. Se stessa."

venerdì 22 settembre 2017

I sogni son desideri #41

Ciao a tutti! Oggi inizia l'autunno, la mia stagione preferita! La stagione in cui finalmente posso tirare fuori dall'armadio le coperte di pile e le felpe, in cui posso bere la cioccolata calda senza che nessuno mi guardi storto, in cui si torna ad accendere il caminetto, in cui i gatti entrano in letargo e posso godermeli tutto il giorno in casa. Certo, bisogna sopportare anche la nebbia, la pioggia insistente e qualche altro problemino del genere, ma li affronto volentieri se so che la sera posso infilarmi al calduccio con un bel libro in mano! E a proposito di libri, oggi ho per voi una bella carrellata di anteprime fresche fresche d'oltreoceano, alcuni libri usciti nelle ultime settimane che hanno attirato la mia attenzione, finendo dritti in wishlist! Spero di non essere la sola la cui wishlist si allunga a dismisura ;) 

Zero Repeat Forever di G.S. Prendergast
The Nahx Invasion #1

Lui non ha voce, o nome, solo un grado, Eighth. Non conosce i dettagli della missione, solo le istruzioni che ronzano nella sua testa. Colpire gli umani. Lasciarli dove cadono. Il suo lavoro è proteggere la sua Offside. Lasciare che sia lei a sparare. Fino a che un umano non la uccide...
La sedicenne Raven è ad un campo estivo quando la terribile armata dei Nahx invade la Terra, annientando intere città, e prende il controllo del pianeta. Isolati, Raven e i suoi amici hanno solo istruzioni frammentate dalla resistenza umana. Nascondevi. Sembra una buona idea all'inizio. Stare fermi. Aspettare i soccorsi. A Raven non piace sentirsi impotente, ma quale altra scelta ha? Poi un Nahx uccide il suo ragazzo. 
Gettati insieme in un mondo sconosciuto e violento, Eighth e Raven dovrebbero provare solo odio e paura l'uno verso l'altro. Ma quando Raven viene ferita, e Eighth diserta la sua unità, la loro sopravvivenza inizia a dipende solo dalla loro reciproca fiducia.

The Loneliest Girl in the Universe di Lauren James 
Autoconclusivo

Romy Silvers è l'unica sopravissuta dei membri dell'equipaggio di una navicella in viaggio verso un nuovo pianeta, in missione per trovare tra le stelle una seconda casa per l'umanità. Da sola nello spazio, è la ragazza più sola dell'universo, finchè non sente di una nuova navicella lanciata dalla Terra, con a bordo un singolo passeggero. Un ragazzo di nome J.
Il loro unico mezzo di comunicazione sono le mail, e per via della distanza tra loro i messaggi impiegano mesi ad essere trasmessi attraverso lo spazio. Poi Romy si scopre innamorata. Ma cosa sa davvero di J? E cosa significano davvero i messaggi misteriosi che hanno iniziato ad arrivare dalla Terra?
A volte c'è qualcosa di peggio della solitudine...

The Dreadful Tale of Prosper Redding di Alexandra Bracken
The Dreadful Tale of Prosper Redding #1

Prosper è l'unico Redding ad essere ordinario nella storia della sua antica e leggendaria famiglia, o almeno è così fino a che non scopre che un demone vive dentro di lui. Viene fuori che il bis-bis-bis-bis-bis-bis-bisnonno di Prosper ha stretto, e spezzato, un contratto con un malfattore, un demone che dona buona sorte in cambio di servitù eterna. Per di più, il demone di quattrocento anni Alastor non è esattamente un tipo indulgente. Il demone si è risvegliato con un solo scopo: distruggere la famiglia a cui ha assicurato il successo e che poi l'ha tradito. Con pochi giorni rimasti per rompere la maledizione e bandire di nuovo Alastor nel regno dei demoni, Prosper sta ospitando riluttante il demone, che lo delizia tormentandolo con malevoli insulti e continui tentativi di ingannarlo a firmare un contratto. Sì, Prosper non è interessato ad un futuro di eterna schiavitù, grazie. Ma Prosper non sa che ogni notte che passa Alastor acquisisce più controllo sul suo corpo, e che ci sono molte cose che il demone non sta dicendo al suo stupido (ma determinato, bisogna ammetterlo) ospite umano.

Things a Bright Girl Can Do di Sally Nicholls
Autoconclusivo
 
Attraverso manifestazioni e marce, in salotti, in fredde celle di prigione e in baraccopoli dell'East End, tre coraggiose giovani donne si uniscono alla lotta per il voto.
Evelyn ha diciassette anni, e anche se è ricca e intelligente, potrebbe non esserle mai permesso di seguire suo fratello maggiore all'università. Furiosa che tutti si aspettino che lei sposi il suo amore d'infanzia piuttosto che studi per la sua istruzione, si unisce alle Suffragette e giura di pagare il prezzo più grande per la libertà delle donne.
May ha quindici anni, e ha già giurato fedeltà alla causa, anche se lei e i suoi compagni Suffragisti rifiutano la violenza. Quando incontra Nell, una ragazza cresciuta negli stenti, vede in lei uno spirito affine. Insieme, e innamorate, le due ragazze iniziano a sognare un mondo in cui ogni tipo di donna possa avere un suo posto.
Ma la battaglia per la libertà metterà alla prova Evelyn, May e Nell più di quanto avrebbero mai potuto pensare. La guerra incombe, quanto sono disposte a sacrificare per ciò in cui credono?

They Both Die at the End di Adam Silvera
Autoconclusivo
 
Il 5 settembre, poco dopo mezzanotte, Death-Cast chiama Mateo Torrez e Rufus Emeterio per dare loro una brutta notizia: moriranno oggi. Mateo e Rufus non si conoscono ma, per ragioni differenti, stanno cercando entrambi di farsi un nuovo amico nel loro Ultimo Giorno. Ma c'è una buona notizia: c'è un'applicazione apposta per questo. Si chiama Ultimo Amico, e attraverso di essa Rufus e Mateo stanno per incontrarsi per la loro ultima grande avventura e per vivere una vita intensa in un solo giorno.

giovedì 21 settembre 2017

RECENSIONE | Il club delle secondi occasioni - Dana Reinhardt

Il club delle seconde occasioni di




Non ci siamo proprio. Oggi vi parlo di un libro che mi ha decisamente deluso! Alla sua uscita mi aveva stuzzicato, ma poi era passato in secondo piano come accade spesso a molti libri, finendo da qualche parte nella mia lunghissima wishlist. Mi dicevo che l'avrei letto, ma continuavo a rimandare. L'idea mi sembrava carina e di tanto in tanto mi capitava di ripensarci, così alla fine, dopo aver sentito il parere positivo di alcuni miei colleghi, ho finalmente deciso di dare un'occasione a